Raffica di furti in città, nel mirino dei ladri case ma anche attività commerciali

Malviventi in azione con ben tre episodi diversi in zona Martorano. Presa di mira la Centrale del Latte e un circolo sportivo

Continua l'emergenza furti in città, stavolta i malviventi sono entrati in azione in zona Martorano. Un utente del gruppo Facebook Cesena Sicura segnala la sgradita visita dei ladri nella notte tra sabato e domenica "Abbiamo sentito bussare a una finestra di casa, - scrive la signora su Cesena Sicura - due volte: come abbiamo acceso tutte le luci esterne, non abbiamo sentito più nulla. La mattina seguente ci siamo trovati della carne ( due salami interi e una confezione da 4 kg di prosciutto cotto) appoggiati a una pianta messi bene nel giardino a fianco dell'aia". L'utente del gruppo Facebook ipotizza che siano stati messi lì per avvelenare i cani da guardia , "ma potrebbe essere anche abbandono di refurtiva visto che nella stessa notte - scrive la signora - i ladri sono passati anche alla Centrale del Latte e al circolo sportivo Martoranello"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento