menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banda di ladri scatenata a Case Finali: e tra un furto e l'altro anche la pausa sigaretta

Nella nottata tra martedì e mercoledì una banda ben organizzata ha completato una serie di razzie a Case Finali

Cesenate martoriato dai furti. Nella nottata tra martedì e mercoledì una banda ben organizzata ha completato una serie di razzie a Case Finali. Nel mirino l'ingrosso d'abbigliamento "Giovannini", la "Magnani ombrelloni", l'azienda "Bm" e la carrozzeria "Battistini" di via Cellini 80. Alla "Giovannini" i "soliti ignoti" sono riusciti a portare via vestiti per un valore di circa 4mila euro, oltre all'incasso in via di quantificazione. Alla "Magnani" si sono concessi una pausa tra un furto e l'altro, bevendo alcune birre e fumando delle sigarette. Quindi hanno scassinato una macchinetta distributrice di bevande ed alimenti, portando via le monete presenti nella cassettina di raccolta. Danni alla "Bm" e alla "Battistini". All'officina, dopo aver spaccato un ingresso, hanno messo a soqquadro i vari uffici, senza trovare nulla di interessante. All'ingrosso per l'igiene i banditi hanno danneggiato a colpi d'accetta il sistema d'allarme. Poco prima dell'arrivo della vigilanza privata la banda ha messo le mani su oltre mille euro ed un assegno. La notizia è stata riportata dalla stampa locale.

.




 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento