Palloncini bianchi e duomo gremito per l'ultimo saluto a Christiano, morto a 17 anni

Centinaia di persone, tra cui tantissimi ragazzi, hanno gremito il duomo di Cesena mercoledì pomeriggio per dare il loro ultimo saluto a Christiano Rigoni

Centinaia di persone, tra cui tantissimi ragazzi, hanno gremito il duomo di Cesena mercoledì pomeriggio per dare il loro ultimo saluto a Christiano Rigoni, il giovane di 17 anni da compiere che è morto in un drammatico incidente stradale in via del Confine, mentre raggiungeva la famiglia al mare domenica scorsa. Proprio i giovani sono stati i protagonisti della cerimonia: compagni di classe e amici che hanno letto sull'altare i loro personali ricordi, inframezzando l'omelia funebre officiata da don Giordano  Amati. Ad accompagnare la partenza della bara bianca, in un'assolata piazza Giovanni Paolo II è stato un lancio di palloncini bianchi.  Christiano lascia la famiglia (la madre, il padre e due fratelli) e i suoi tanti amici e compagni di classe del Versari-Macrelli. 

Come è noto, il 17enne è deceduto nell'impatto con una Mercedes Classe A, nel forese tra Cesena e Cervia. Il ragazzo stava effettuando una svolta a sinistra, a bordo della sua moto Ktm 125, quando da dietro è stato colpito dall'auto che sopraggiungeva con direzione di marcia Cesenatico, guidata da un 20enne di Savignano. L'incidente è avvenuto intorno alle 14 all'intersezione tra via del Confine e via Visdomina, nei pressi di Montaletto di Cervia. Il 20enne investitore è stato denunciato per omicidio colposo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo saluto a Christiano in un duomo gremito - Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento