rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Fuga da brividi di un ubriaco: bloccato dai carabinieri, li sperona

All'alt intimato dai militari il soggetto non si è fermato. Ne è nato un lungo e pericoloso inseguimento, che si è protratto per alcuni chilometri e ha visto diverse strade percorse contromano

Ubriaco alla guida ha tentato di seminare i carabinieri e, una volta in trappola, non ha esitato a speronarli più volte pur di guadagnarsi la fuga. E' finito arrestato un 26enne ucraino, operaio, che nella notte tra lunedì e martedì, a bordo della propria autovettura, ha forzato un posto di controllo che i militari del nucleo operativo e radiomobile di Cesenatico stavano effettuando a Savignano, sulla via Emilia.

All'alt intimato dai militari il soggetto non si è fermato. Ne è nato un lungo e pericoloso inseguimento, che si è protratto per alcuni chilometri e ha visto diverse strade percorse contromano. Infine i militari hanno bloccato il fuggitivo in una strada senza uscita, ma questo, al fine di guadagnare la fuga, ha speronato ripetutamente l'autovettura di servizio. E' stato necessario l'uso della forza per estrarlo dall'auto e immobilizzarlo. L'accertamento con l'alcoltest ha evidenziato un tasso alcolemico di 1,50 g/l. L'autovettura è stata sequestrata, mentre il soggetto tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti e guida in stato di ebbrezza. Gudicato con rito direttissimo martedì mattina, ha riportato la condanna a 8 mesi con pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga da brividi di un ubriaco: bloccato dai carabinieri, li sperona

CesenaToday è in caricamento