Francavilla-Cesena, prima del match un bicchiere colpisce l'auto del presidente Patrignani

Un po' di paura ma nessun danno quando l'auto guidata dal presidente Corrado Augusto Patrignani ha incrociato un gruppetto di tifosi di casa

Il presidente del Cesena Corrado Augusto Patrignani

Alla fine è stata una domenica di festa, come spesso accaduto in questa stagione, con il Cesena uscito vittorioso anche dallo stadio di Francavilla a mare. Ma prima della partita c'è stato un episodio da censurare che ha riguardato la tifoseria avversaria. 

Intorno alle 12,30 l'auto con a bordo il presidente Corrado Augusto Patrignani e alcuni soci è stata presa di mira da un gruppetto di tifosi di casa che si trovava davanti a un bar nel centro di Francavilla. Uno dei tifosi ha lanciato un bicchiere di vetro contro la vettura, colpendo la fiancata posteriore. La dirigenza bianconera si stava dirigendo verso un ristorante del piccolo centro abruzzese, un po' di spavento ma per fortuna nessuna conseguenza per le persone che erano a bordo dell'auto, leggero il danno alla portiera posteriore. Alla guida dell'auto c'era il presidente Patrignani, a bordo alcuni soci, solo a scopo precauzionale è stata chiamata la Digos, il presidente ha deciso di non sporgere denuncia.

Prima del match si temevano possibili tensioni tra la tifoseria bianconera e quella pescarese. Lo stadio Adriatico dista solo sei chilometri dal Valle Anzuca dove si è giocata Francavilla-Cesena. Tra le due tifoserie non corre buon sangue, ma a parte l'episodio che ha riguardato l'auto del presidente Patrignani, non si sono registrate altre tensioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento