Fanno razzia di vestiti all'outlet di Castel Guelfo: la trasferta finisce in arresto

Tre marocchini, residenti nella provincia di Forlì-Cesena, sono stati arrestati mercoledì dai Carabinieri di Castel San Pietro Terme

Sorpresi a rubare nella giornata all’interno dei negozi del centro commerciale “The Style Outlets” di Castel Guelfo. Tre marocchini di 20 e 21 anni, residenti a Savignano, con precedenti per rissa (uno anche per furto) sono stati arrestati mercoledì dai Carabinieri di Castel San Pietro Terme con l'accusa di furto aggravato. Il gruppetto ha razziato capi d'abbigliamento per un valore di circa mille euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. In attesa del Giudizio direttissimo, i tre marocchini sono stati trattenuti in camera di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento