Facce losche nei parchi, i cittadini segnalano e i carabinieri trovano droga

Dopo l'operazione ai Giardini di Serravalle, i carabinieri hanno effettuato controlli mirati anche nelle aree verdi dell'ex Zuccherificio

Continuano i servizi per reprimere il fenomeno dello spaccio di droga al dettaglio nei parchi cittadini. Dopo l'operazione ai Giardini di Serravalle, i carabinieri hanno effettuato controlli mirati anche nelle aree verdi dell'ex Zuccherificio, ed in particolare nella zona di via Italo Calvino. Anche in questo caso i militari hanno agito sulla scorta di segnalazioni giuste da alcuni cittadini su “facce losche” in zona, segnalazioni che spesso e volentieri colpiscono nel segno. I militari, infatti, hanno sottoposto a controllo un marocchino di 25 anni, trovato con 13 grammi di hashish addosso in un unico pezzo. Sempre nello stesso parco stessa sorte per un italiano di 19 anni, trovato con 3 grammi di marijuana. Entrambi sono stati segnalati per via amministrativa quali assuntori di stupefacenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento