rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Cesenatico

Eccessi durante la Notte Rosa, spara in spiaggia con una pistola a salve e allarma i passanti: denunciato

Non è mancato qualche 'eccesso' durante la Notte Rosa, i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico sono stati impegnati con i controlli e le relative denunce

Non è mancato qualche 'eccesso' durante la Notte Rosa, i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico sono stati impegnati con i controlli e le relative denunce, supportati per l'occasione da squadre di intervento del quarto battaglione Carabinieri "Veneto".
Nel corso del fine settimana 5 persone sono state denunciate per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere. Si tratta di un 17enne di Cesenatico e un 19enne di San Mauro, controllati in viale del Tennis da militari della stazione di Gambettola. Erano in possesso di due coltelli di genere proibito di cui non hanno saputo giustificare il possesso.

Singolare l'episodio di un 23enne della provincia di Lucca, che è stato controllato sull'arenile di San Mauro, e trovato in possesso di una pistola a salve priva del tappo rosso, e completa di 49 cartucce. Poco prima aveva pensato bene di sparare alcuni colpi creando allarme tra i passanti. Infine due 13enni di Cesena, controllati dai militari del quarto battaglione Carabinieri "Veneto", sono stati trovati in possesso di un coltello di genere proibito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccessi durante la Notte Rosa, spara in spiaggia con una pistola a salve e allarma i passanti: denunciato

CesenaToday è in caricamento