menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma all'ospedale: appena dimessa si accascia e muore al bar, disposta l'autopsia

E' stata disposta anche l'autopsia, per dare una risposta certa alla famiglia e per verificare l'eventualità che ci sia stato un errore dei medici che l'hanno avuta in cura

E' mistero sulla morte di una commerciante di 62 anni di Gatteo Mare. Ed è per questo che è stata disposta anche l'autopsia, per dare una risposta certa alla famiglia e per verificare l'eventualità che ci sia stato un errore dei medici che l'hanno avuta in cura. La donna gestisce un negozio di dolciumi  a Gatteo Mare. Già avvertiva dei dolori da qualche giorno, ma la situazione è improvvisamente precipitata venerdì sera, quando la 62enne, con i suoi famigliari, si è rivolta all'ospedale di Cesenatico per una serie di malori diffusi, dallo stomaco, al petto, alla testa. Dal nosocomio cesenate è stato disposto il trasferimento al “Bufalini” di Cesena.

Qui, secondo le prime informazioni, la donna sarebbe stata visitata, controllata e infine dimessa con una lieve prognosi. Ma appena fuori dal reparto, sabato alle 15 circa, la donna è andata al bar per mangiare qualcosa e qui, nel giro di pochi istanti, dopo un nuovo attacco dei dolori che l'affliggevano da qualche giorno, è deceduta, nonostante l'intervento dei soccorritori tempestivo essendo ancora nell'ambiente dell'ospedale. Su questa dolorosa vicenda si cerca ora di capire le cause e di dare la risposta alla domanda che angoscia la famiglia: si poteva salvare?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento