Dalla Scarpinata solidale un maxi assegno per la "Fattoria dell'Ospitalità"

L’assegno gigante, dell’importo di 5250 euro, è stato consegnato all’Anffas di Cesena

Si è svolta mercoledì mattina nella Sala degli Specchi del Comune, alla presenza del Sindaco Enzo Lattuca, la cerimonia di consegna della somma raccolta nel mese di giugno grazie all’impegno degli atleti che hanno partecipato all’ormai tradizionale gara nella gara svoltasi in occasione della Podistica di San Giovanni e a cui quest’anno si sono affiancati per la prima volta i partecipanti  della 5.30 Run di Cesena.

L’assegno gigante, dell’importo di 5250 euro, è stato consegnato all’Anffas di Cesena, come ulteriore sostegno alla realizzazione della "Fattoria dell'Ospitalità". Durante la cerimonia, il Sindaco Enzo Lattuca ha ringraziato tutti i sostenitori dell’iniziativa, a cominciare dagli oltre 100 cesenati che hanno acquistato la maglietta e hanno partecipato alle corse. Ma anche le Aziende ed Associazioni che hanno voluto sostenere l'iniziativa: Apofruit, Conad, Cna, Confcommercio,  Confesercenti, Andrea Cattoli, Cgil, Cisl, Uil, senza dimenticare il Gruppo Podistico dell’Endas Cesena, i  Runners Solidali Cesena, e gli organi di informazione locale, media partner dell’iniziativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

Torna su
CesenaToday è in caricamento