menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'inizio dell'anno lo perseguita: arrestata dai Carabinieri una 47enne

Gli uomini dell'Arma di Filetto sono intervenuti dopo che un residente aveva segnalato la presenza della donna appena passata davanti al suo posto di lavoro

Una 47enne cesenate è stata arrestata martedì pomeriggio in flagranza a Cervia dai Carabinieri con l'accusa di stalking. Gli uomini dell'Arma di Filetto sono intervenuti dopo che un residente aveva segnalato la presenza della donna appena passata davanti al suo posto di lavoro, nonostante fosse gravata “ammonimento” del questore di Ravenna da lui richiesto per “atti persecutori”, fermandola a poche centinaia di metri di distanza.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la 47enne dall’inizio dell’anno si sarebbe resa responsabile di condotte moleste e diffamatorie nei confronti dell’uomo. Trascorsi due giorni agli arresti domiciliari, è comparsa davanti al giudice ravennate che non ha convalidato la misura precautelare (ravvisando la sussistenza del reato, ma non lo stato di “flagranza”) e rimettendo comunque gli atti al pubblico ministero per la fissazione dell’udienza.

L’ammonimento antistalking, entrato in vigore col decreto legge 11/2009, consiste nel richiamo orale del Questore rivolto allo stalker, il quale viene diffidato dal tenere un comportamento contra legem ed è avvisato che, nel caso non interrompa la condotta persecutoria, subirà un processo penale per “atti persecutori”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento