Dai banchi di scuola al Teatro di Cesenatico. Villmora in concerto

L'assessore alle politiche giovanili Lina Amormino presenta l'evento concerto delle Villmora -e spiega- le Villmora sono una band tutta al femminile formata da ragazze nate e cresciute nel territorio romagnolo con un'unica grande passione che le lega : la Musica

L'assessore alle politiche giovanili Lina Amormino  presenta l'evento concerto delle Villmora -e spiega- le Villmora sono una band tutta al femminile formata da ragazze nate e cresciute nel territorio romagnolo con un’unica grande passione che le lega : la Musica. All’età di 14 anni, tra i banchi di scuola, iniziano a scrivere testi sulle loro prime esperienze adolescenziali. Così sono sorte originariamente nel 2000 come duo con il nome di PopAngels.

Dopo varie esibizioni tra amici e parenti hanno pensato di allargare i loro confini cercando nuovi componenti. Nell’ottobre 2005 partecipano ad un concorso locale posizionandosi terze e vincendo anche il premio della critica con un loro brano inedito dal titolo “Basta”. Di lì a poco registrano un demo con tre brani inediti. Nel 2006 hanno sostituito il nome del gruppo con l’attuale Villmora. Nel 2007 il gruppo finalmente si completa.

Hanno partecipato poi ad alcuni concorsi come la prima edizione del “Solarolo song festival”, il “Village Music” a Forli, “Versus” tenutosi nel locale di Filippo Malatesta, “Festival dell’amicizia” a San Marino, “Gocce di Musica” ecc; e suonato in diversi locali della zona. Nel corso degli anni sono nate anche diverse collaborazioni con artisti emergenti della zona.In tardo 2012 si aggiunge finalmente alla formazione anche il basso elettrico, chiudendo così la formazione a 6 ragazze.

L' Album che ascoltere al concerto di sabato 13 luglio al teatro comunale di Cesenatico  è L’Amour  primo album di brani inediti delle Villmora, è il grande orgoglio della band. Realizzato in studio nell’estate 2011 e terminato alla fine dell’anno 2012, racchiude anni di impegno e tanta creatività musicale, una lunga ricerca di suoni e parole che donano un’emozionante originalità a queste 13 opere.Lo stile delle Villmora è una pura fusione della musica pop-rock, che si estende a influenze blues, soul, funky ed è su queste frequenze che la band trasmette un concetto importante, in tutti i suoi colori, forme e sfaccettature: l’Amore. Da qui nasce il titolo “L’Amour” che in dialetto romagnolo (terra dalla quale provengono) viene pronunciato per indicare il Gelso (l’albero delle MORE), ma anche “l’amore” così come in lingua francese.

Questo album è figlio di un’evoluzione artistica femminile che parte dal lontano 2005, anno in cui la band fa il suo primo passo dando vita ai primi 3 brani pop, posizionati come “bonus tracks”: “Non Lo So”, “Frasi Dal Cuore”, “Basta” con un imprinting armonico e strutturale davvero originale. Dopo la prima fase adolescenziale, le ragazze iniziano a giocare col groove e le sonorità black in “E’ Tutta Colpa Mia” e “Non Pensare Che Non Vali Niente”, e sanno svelare il loro calore e la dolcezza attraverso le melodie di “Ubriacarsi D’Affetto” e “L’Amore Genera Amore” anche spaziando nel reggae con “Rivoglio La Mia Anima” . Le Villmora raggiungono un rapporto con la musica più profondo e personale. Note di rabbia e di dolore trovano sfogo nel rock di “Ovunque Sei”, ma anche “E Adesso” e “Io Non Sono Un Gioco”. In seguito, torna la pace dell’anima, con l’atmosfera di “Il Rumore Del Silenzio” e matura una grande forza ottimista in “Partire Prevenuti”-Conclude Lina Amormino- L’Amour, è un magico mix musicale che trasforma i caratteri delle 6 ragazze, in armoniosi suoni, unici nello stile italiano;da parte dell'amminstrazione c'e l'impegno di valorizzare i giovani , la musica,le loro capacita' e l'aggregazione  cardini fondamentali del mio assessorato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento