menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Creatività e innovazione: c'è ancora tempo per partecipare a StartIdeaUp, il bando lanciato da Casa Bufalini

L’obiettivo è sostenere l’avvio e lo sviluppo di progetti d’impresa innovativi in campo artistico, culturale e creativo, favorendo la crescita del settore in un’ottica di sostenibilità economica delle imprese culturali e creative

Una grande opportunità per tutti i giovani all’insegna della cultura, della creatività e dell’innovazione. Casa Bufalini apre le porte alla città e all’intero territorio romagnolo rinnovando l’invito a prendere parte a StartIdeaUp!, il bando lanciato da Romagna Tech, con la collaborazione del Comune di Cesena, CesenaLab e Incredibol, nell’ambito del Laboratorio aperto “Casa Bufalini”. L’obiettivo è sostenere l’avvio e lo sviluppo di progetti d’impresa innovativi in campo artistico, culturale e creativo, favorendo la crescita del settore in un’ottica di sostenibilità economica delle imprese culturali e creative (Icc).

Possono partecipare alla call startup e progetti di creazione di impresa in ambito culturale e creativo finalizzati a sviluppare soluzioni innovative per la valorizzazione del patrimonio artistico, ambientale e culturale attraverso attività connesse alla cultura materiale e digitale, alla produzione e fruizione di contenuti, al patrimonio storico-artistico e ai nuovi scenari determinati dall’emergenza Covid-19.

Inoltre, possono presentare domanda: gruppi composti da due o più persone che intendano sviluppare un progetto d’impresa a contenuto innovativo; Associazioni costituite da meno di 5 anni rispetto la data in cui viene presentata la candidatura e che da statuto risultino attive nei settori specificati nel bando;
Startup (data di costituzione non antecedente a 5 anni rispetto la data in cui viene presentata la candidatura). I soggetti interessati potranno presentare le proprie proposte entro e non oltre le 24 del 1° settembre scrivendo a casabufalini@romagnatech.eu. Tutte le informazioni sono state pubblicate sul sito del Comune di Cesena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento