Contributi per i danni del nevone: prorogato al 13 novembre il termine per le attività produttive

Le domande già presentate sono considerate valide a tutti gli effetti e possono essere eventualmente integrate, per adeguarsi ai nuovi criteri sempre entro il 13 novembre

FOTO DI REPERTORIO

Le aziende avranno più tempo per presentare le domande di contributo per i danni causati dalle eccezionali nevicate del febbraio 2012. Infatti, per le sole attività produttive il termine è stato prorogato al 13 novembre (confermata, invece, la scadenza del 30 settembre per i danni delle abitazioni private). La proroga, per la quale sono state attivate le procedure amministrative in attesa della delibera di Giunta Regionale, è stata determinata dalla comunicazione della Direzione generale dell’agricoltura e dello sviluppo rurale della Commissione europea che ha chiesto l’adeguamento di parti della documentazione allegata alla delibera.

Le domande già presentate sono considerate valide a tutti gli effetti e possono essere eventualmente integrate, per adeguarsi ai nuovi criteri sempre entro il 13 novembre. Per avere ulteriori informazioni o chiedere chiarimenti ci si può rivolgere all’Ufficio Gestione Associata Protezione Civile dell’Unione Valle del Savio (numero di telefono 0547/356365 – fax 0547/356457 – e-mail: protezionecivile@comune.cesena.fc.it - protocollo@unionevallesavio.it).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento