Cesenatico, 'pizzicato' dalla Polizia Locale con l'eroina: per il giovane scatta la denuncia

Una pattuglia del nucleo Controllo di Vicinato era impegnata in un normale controllo del territorio in zona Ponente

Prosegue in maniera proficua l'attività anti-droga della Polizia Locale di Cesenatico, in particolare del nucleo "Controllo di Vicinato".

Nel tardo pomeriggio di lunedì, nel corso di una normale attività di controllo in via Caboto, zona Ponente, una pattuglia è stata attirata dal fare sospetto di due giovani seduti su un marciapiede, nei pressi di un camping. Dopo averne accertato le generalità, un cubano di 26 anni e un trapanese di 27, per i due è scattata la perquisizione.

Nelle tasche del cittadino cubano gli agenti della Polizia Locale hanno trovato quasi un grammo e mezzo di eroina.
Gli agenti, che hanno operato in abiti civili, con auto civetta, hanno quindi accompagnato il cubano in Comando, per lui è scattata la denuncia per possesso di sostanza stupefacente.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • Una 'gincana' per entrare nella sala scommesse: "Legge pazzesca, l'alternativa è chiudere"

  • Travolta da un furgone mentre percorre in bici la via Emilia: ferita una donna

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

Torna su
CesenaToday è in caricamento