menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, approvato il progetto definitivo della ciclovia del Pisciatello

"Dopo due anni di lavoro, finalmente ottenuti tutti i pareri dei vari enti coinvolti, ci avviamo alle fasi finali che comporteranno la redazione del progetto esecutivo e la gara d'appalto"

"Cesenatico sempre più città della bicicletta", la soddisfazione del sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli che annuncia attraverso Facebook: "Il Consiglio comunale con 11 voti favorevoli e 3 astenuti ha approvato il progetto definitivo della ciclovia del Pisciatello. Dopo due anni di lavoro, finalmente ottenuti tutti i pareri dei vari enti coinvolti, ci avviamo alle fasi finali che comporteranno la redazione del progetto esecutivo e la gara d'appalto".

"11 nuovi km di ciclabili nel territorio comunale - spiega il sindaco - una parte lungo l'argine del Pisciatello da Macerone fino a Sala, un tratto tra i campi che collegherà Sala a via Cesenatico e due tratti di completamento di ciclabili esistenti su via Campone Sala e su via Canale Bonificazione tra la scuola elementare di Sala e il ponte rosso. Il progetto prevede lavori per 1 milione di euro, con 400.000 euro arrivati attraverso un bando regionale, e si inserisce in un piano più ampio di valorizzazione della mobilità sostenibile. Presto inoltre andranno a gara a i lavori per il nuovo ciclodromo: negli ultimi 2 anni abbiamo investito circa 800.000 euro per sistemare le ciclabili esistenti (Zadina-Viale Roma) e per un nuovo tratto sul lungomare Carducci (quella colorata di verde)".

"A questi interventi si affiancano progetti sperimentali come “Cambiamo marcia”, con contributi per chi abbandona l'auto a favore della bici e la valorizzazione e il rilancio delle iniziative sportive che con il Giro d'Italia, il 50° anniversario della Nove Colli e con la leggenda di Marco Pantani contribuiranno a fare di Cesenatico la città della bicicletta.  Queste iniziative sono tutte nate nel corso di questo mandato e portate avanti con passione e ostinazione. Desidero ringraziare tutti i tecnici comunali e tutti coloro che a vario titolo hanno creduto e lavorato per questi progetti che presto vedranno la luce".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento