Tradito dalla tremarella, lo scoprono con l'hashish

Carabinieri si sono insospettiti quando lo hanno fermato in auto. Era troppo nervoso per non aver nulla da nascondere

Insospettabile pizzicato con nove grammi di hashish. I Carabinieri si sono insospettiti quando lo hanno fermato in auto; era troppo nervoso per non aver nulla da nascondere. Così hanno perquisito un operaio 27enne che era a bordo della sua auto e i militari dell'Arma hanno avuto la meglio visto che hanno trovato un grammo di hashish. Hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione e, nel comodino della camera da letto, erano nascosti nove grammi sempre di hashish.

Per il ragazzo, che non era noto alle forze dell'ordine, è scattata la denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento