Tenta di suicidarsi, Carabinieri la strappano dalla morte: era incosciente

La donna, 40 anni, residente a Cervia, avrebbe tentato di suicidarsi a causa di una grave patologia di cui soffre

Aspirante suicida tratto in salvo dai Carabinieri. Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di giovedì in via Bagnile. Una pattuglia della stazione di Macerone ha notato un’auto in sosta in una posizione piuttosto defilata rispetto alla strada. Ritenendo che potesse essere rubata, gli uomini dell'Arma hanno provveduto al controllo. All’interno vi era una donna, riversa sul sedile, vistosamente ferita al petto, che teneva in mano un pezzo di vetro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente i militari hanno chiesto l’intervento del soccorso medico, prestando contemporaneamente la prima assistenza alla persona, che era incosciente e perdeva molto sangue. Una volta stabilizzata sul posto, è stata ricoverata all’ospedale Bufalini: non versa in pericolo di vita. La donna, 40 anni, residente a Cervia - la cui scomparsa è stata denunciata dal marito ai colleghi di Milano Marittima proprio negli stessi istanti in cui veniva trovata dai militari di Macerone – avrebbe tentato di suicidarsi a causa di una grave patologia di cui soffre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento