Esplode una bombola di Gpl. Casa sventrata in via Sorrivoli

Le forze dell'ordine hanno parlato di miracolo. I due anziani che erano nell'abitazione a poca distanza hanno riportato lievi ferite

Miracolo in via Sorrivoli. E' quello che è successo lunedì mattina alle 12.30 circa quando una bombola di gpl, usata da una coppia di coniugi sui settanta anni per le funzioni di casa, è esplosa al piano terra della loro abitazione. I due erano all'interno ma se la sono cavata con piccole ferite e abrasioni. Lo scoppio è stata una vera e propria deflagrazione che ha sventrato il piano terra dell'abitazione; muri, vetri e inferriate delle finestre sono letteralmente volate a decine di metri di distanza.

Al piano di sopra c'è un'altra famiglia, tutti rimasti illesi. Al momento la casa è stata dichiarata inagibile dal vigili del fuoco che, nonostante la stretta via di accesso da Rio Eremo, sono riusciti ad intervenire sul posto con i propri mezzi. Insieme a loro sono arrivati anche i carabinieri del comando di Cesena e l'ambulanza che ha portato al pronto soccorso la coppia di anziani. Secondo le prime ricostruzioni, la causa dello scoppio è dovuta a motivi accidentali. Secondo Carabinieri e 115 si è trattato di un vero e proprio miracolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento