Catturato un latitante, fuggito a Ravenna per evitare il carcere

Gianluca Buonavita, di 38 anni, si era rifugiato in un appartamento di Ravenna sotto falso nome, ma non gli è servito a molto

I Carabinieri di Cesenatico hanno arrestato un latitante. Gianluca Buonavita, di 38 anni, si era rifugiato in un appartamento di Ravenna sotto falso nome, ma non gli è servito a molto visto che i militari dell'Arma lo hanno raggiunto per condurlo in carcere. L'uomo era stato arrestato anni fa per violenza sessuale ai danni di una ragazza che aveva aggredito a Cesena. Nei giorni scorsi c'è stata la sentenza: dovrà scontare tre anni e 8 mese dietro le sbarre. Ma Buonavita aveva pensato di fuggire, seppur non troppo distante per evitare le patrie galere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento