Candreva e Colucci al Cesena Store. Ed è bagno di folla

Colucci scambia qualche battuta sul suo infortunio. "Contro l'Inter? Non penso che sarò in campo" ha ammesso con un filo di scoramento. Continua l'astinenza dal capitano

Sulla porta del Cesena Store era bene in mostra: “Martedì 6 dicembre saranno presenti Colucci e Candreva”. Ad aspettarli erano più di venti tra ragazzi, allievi e giovani appassionate. Erano tutti pronti con penna e foglietto in mano e, alcuni, con magliette e pantaloncini. Candreva è arrivato puntualissimo e aveva una battuta pronta per tutti; si è destreggiato mirabilmente con il polso a mulinello, grande dispensatore di autografi. Colucci, proprio come nel precedente appuntamento, è arrivato leggermente in ritardo, ma era scusato. Si era dilungato a causa delle terapie che segue per mettere in sesto il suo ginocchio.

Ogni occasione era buona per scambiare due chiacchiere con i giocatori che non hanno lesinato risposte e sorrisi. Ma mentre i figli si azzuffavano per essere i primi a farsi scrivere una dedica, i genitori erano interessati al rientro in campo del capitano. Ci sarà da attendere e la conferma viene dallo stesso Colucci. “Non so quando rientrerò in campo – ha detto con un filo di scoramento – ancora è presto per dirlo”. E contro l’Inter? “Non penso che ce la farò”. Ma poi il sorriso torna protagonista quando c’è chi finalmente può tornare a casa con una dedica per il compleanno del padre e chi con l’autografo da sventolare come un trofeo già pronto per essere appeso nella bacheca del bar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento