Furgone con carico di cocaina: un arresto. Il complice riesce a fuggire

Gli agenti della Polizia Autostradale di Forlì hanno arrestato lunedì sera un anconetano di 25 anni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Gli agenti della Polizia Autostradale di Forlì hanno arrestato lunedì sera un anconetano di 25 anni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto è partito da un controllo ad un furgone effettuato all'area di servizio Rubicone Ovest. A bordo vi erano due individui che alla vista delle forze dell'ordine hanno manifestato un certo nervosismo. E' stato così perquisito il mezzo che ha portato al sequestro di 151 grammi di cocaina e a 620 euro.



Il soggetto che si trovava in compagnia del 25enne è riuscito a dileguarsi, facendo perdere le proprie tracce, favorito anche dal buio, nonostante fosse stato inseguito da uno dei poliziotti, saltando per ben tre volte il new jersey centrale della carreggiata, creando una grave situazione di pericolo. Ora è ricercato in tutt'Italia. Nell'abitazione del 25enne la Squadra Mobile ha permesso di trovare altri 3,03 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione. Ora l'indagato si trova in carcere a Forlì a disposizione del pm Marilù Gattelli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

  • Migliora la situazione maltempo, a Cesenatico rotte due dune per contenere la furia del mare

Torna su
CesenaToday è in caricamento