Campagne social e influencer, prosegue la promozione di Visit Bagno di Romagna

Azioni strutturate ed avviate già durante la fase di lockown con le quali l’Amministrazione vuole dare quanta più forza possibile al brand della località termale dell’Appennino

In arrivo un nuovo affidamento fino al prossimo Aprile delle campagne promozionali di Bagno di Romagna sui social network di Facebook ed Instagram.

Azioni strutturate ed avviate già durante la fase di lockown con le quali l’Amministrazione vuole dare quanta più forza possibile al brand della località termale dell’Appennino.

“I dati del primo trimestre di campagne promozionali sono stati eccezionali” commenta l’Assessore al Turismo Ricci. “Sono di fatti stati raggiunti oltre 3.896.000 utenti profilati e dalle interazioni con i contenuti promossi sono anche schizzate al cielo le visite al sito www.bagnodiromagnaturismo.it, aumentate del 91% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”.

Azioni che si sono sposate in un marketing mix che ha anche visto l’arrivo di Rai, Mediaset e Sky sul territorio, nonché di importanti influencer che hanno amplificato la visibilità della località a centinaia di migliaia di utenti on-line.

“Sulla base di questi risultati abbiamo fermamente deciso di proseguire con le azioni di promozione, ancor più fondamentali per supportare l’intero indotto in questa difficile fase invernale che ci aspetta. L’incertezza nel mercato è tanta, quindi far emergere l’immagine di una destinazione attenta al rispetto delle normative, vivace ed adatta a vivere momenti di relax e benessere immersi in grandi spazi naturali sarà cruciale” continua Ricci. 

La grande capacità dei nostri operatori turistici, che da Giugno si sono fatti trovare pronti, aperti al pubblico ed accoglienti nonostante le grandi sfide della stagione, sommata a queste nuove azioni promozionali hanno anche dimostrato i risultati nei numeri della destinazione termale. 

Nettamente migliori le performance rispetto alle destinazioni competitor dell’entroterra e del distretto termale di svariate 10 di punti percentuali. Nel trimestre estivo Bagno di Romagna registra complessivamente un -21% negli arrivi ed un -39% nelle presenze, al confronto di dati che toccano il -60% nella grande maggioranza delle destinazioni simili.

“Viviamo uno dei periodi più difficili della storia del turismo. Per questo vogliamo continuare a supportare il settore quanto più possibile. Siamo certi che se proseguiamo uniti e coesi la ripartenza alla fine della pandemia sarà ancora più forte. I dati attuali, per quanto positivi nel contesto che viviamo, sono comunque difficili e pesanti. Per questo non dobbiamo abbassare l’attenzione e la spinta propositiva, quanto prestare la massima cura nel rispettare le misure di prevenzione in essere. Nuove chiusure forzate risulterebbero difficili da sostenere.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento