Caldo torrido, le fiamme distruggono un bosco a Tavolicci

Il caldo torrido e il terreno inaridito dall'assenza di piogge favoriscono i roghi e basta una qualsiasi fiamma per far divampare un incendio

Il caldo torrido e il terreno inaridito dall'assenza di piogge favoriscono i roghi e basta una qualsiasi fiamma, come un mozzicone di sigaretta o altro, a innescare un incendio rovinoso. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire intorno alle 17,30 di giovedì con ben 4 squadre per sedare l'incendio che si è sviluppato in un bosco che si trova lungo la strada provinciale tra Sarsina e Tavolicci. Le fiamme hanno attinto alberi e sottobosco e sono durate fino a venerdì mattina, quando i pompieri sono riusciti a domare l'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento