Cesenatico, spunta un cadavere in darsena: malore o tragica fatalità

Macabro ritrovamento sabato mattina a Cesenatico, in darsena. Un uomo intorno ai 50 anni è stato infatti rinvenuto cadavere in acqua

Macabro ritrovamento sabato mattina a Cesenatico, in darsena. Un cesenaticense di 51 anni anni è stato infatti rinvenuto cadavere in acqua. Sul posto per il recupero si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Cesenatico, i sanitari del 118 e i Carabinieri. Le dinamiche sono ancora tutte da chiarire: potrebbe trattarsi di un malore. Esclusa l'ipotesi dell'omicidio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, aveva il busto immerso nell'acqua ed una gamba appoggiata su una cima d'ormeggio. L'allarme è scattato poco prima delle 9. I soccorritori hanno provveduto al recupero della salma.

Si tratta di Davide Simonetti: da una prima ispezione cadaverica, effettuata dal medico legale, la morte è avvenuta tra le 4 e le 6. Molto probabilmente Simonetti è incappato in un tragico incidente. L'uomo, insieme ad altre tre persone, tra cui il fratello, aveva fatto una grigliata a bordo di una barca a vela di sua proprietà. Al termine della serata ha riferito che avrebbe dormito sulla barca stessa.

Gli inquirenti ipotizzano che il 51enne sia stato vittima quindi di un malore o perdita di equilibro, cadendo in acqua ed annegando. La gamba era solo appoggiata alla cima d'ormeggio. Un particolare, secondo gli investigatori, che non avrebbe contribuito all'annegamento della vittima. Sul corpo non sono stati individuati segni compatibili con collutazioni o violenze subite. La Procura della Repubblica ha comunque disposto l'autopsia ed ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento