Consiglio comunale, primo bilancio dell'era Lattuca: discusse 50 delibere

,ercoledì il sindaco Enzo Lattuca ha accolto gli studenti della Scuola Primaria “Dante Alighieri” che hanno proposto la creazione di una Consulta dei giovani

Dall’avvio della Legislatura del sindaco Enzo Lattuca, il Consiglio comunale di Cesena si è riunito in ben dieci occasioni con una media di due assise al mese. È la presidente del consiglio Nicoletta Dall’Ara a presentare un quadro completo della copiosa attività dell’assemblea, composta da 25 consiglieri (16 di maggioranza e 9 di opposizione), svolta dal 27 giugno al 19 dicembre scorso. "Nel corso di questi primi mesi di attività - commenta Dall’Ara - le sedute del Consiglio sono state molto partecipate dai cittadini presenti in platea o attraverso la diretta streaming che registra un numero sempre più alto di utenti collegati, oltre 500 nel corso della prima seduta del 2020. Tornando al 2019, sono state discusse 50 delibere, presentate 36 interpellanze, 24 mozioni, 3 ordini del giorno".

Sono invece 15 le interrogazioni presentate dai Gruppi di opposizione, nello specifico 13 dalla Lega e 2 da Cesena Siamo Noi, che hanno ricevuto una risposta entro 30 giorni dalla presentazione. In merito alle sedute delle Commissioni consiliari: la Prima Commissione si è riunita 19 volte, la Seconda ben 10 volte, la Terza in 5 occasioni, la Quarta sette volte (https://www.comune.cesena.fc.it/consigliocomunale/commissioni).

"Il Consiglio comunale - prosegue la èresidente - continua ad essere un appuntamento molto atteso dalla comunità cesenate: nel corso delle diverse assemblee, anche delle estive, giovani e meno giovani hanno preso parte da ascoltatori al dibattito generato tra le forze di maggioranza e di opposizione. Particolare inoltre la curiosità degli studenti che in più occasioni hanno visitato Palazzo Albornoz, l’Ufficio del Sindaco, la Sala Giunta e la Sala del Consiglio comunale chiedendo al sindaco di esaudire alcune loro curiosità inerenti alle funzioni del Consiglio e al ruolo del Primo cittadino”. Nella giornata di mercoledì il sindaco Enzo Lattuca ha accolto gli studenti della Scuola Primaria “Dante Alighieri” che hanno proposto la creazione di una Consulta dei giovani.

Il bilancio del Pd

Anche il Pd ha presentato un resoconto sull’attività svolta dal Consiglio Comunale nei primi sette mesi. "Come gruppo PD abbiamo presentato 6 interpellanze, 10 mozioni e 2 ordini del giorno. Diverse proposte contenute nel programma elettorale con cui ci siamo presentati agli elettori e con cui abbiamo vinto le elezioni amministrative sette mesi fa sono già diventate realtà. Basti pensare alla misura, finanziata dal Comune con oltre 800 mila euro, che ha reso le scuole per l’infanzia gratuite per tutti i bambini. Una misura che abbiamo portato avanti fin dalla campagna elettorale, da un lato andando incontro alle famiglie cesenati e dall’altro rafforzando l’idea di comunità. Senza dimenticare le ingenti risorse, circa 3 milioni di euro di nuovi investimenti oltre alle somme di spesa corrente, per le manutenzioni ordinarie e straordinarie della nostra città".

"Molto consistente anche l’impegno per la manutenzione delle scuole cesenati, con un progetto pluriennale che vedrà coinvolto il Comune nella messa a norma e riqualificazione di una scuola ogni anno per i prossimi cinque - proseguono i dem -. Senza dimenticarsi della ripresa del progetto del quartiere Novello e il rilancio dei quartieri con il ritorno alle elezioni dirette per dare sempre maggiore centralità alla partecipazione attiva dei cittadini nella nostra città. In questi primi mesi abbiamo quindi già messo in campo politiche forti che connoteranno il futuro della nostra città e abbiamo impostato misure che si dispiegheranno negli anni, per una Cesena che guarda al futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura di San Valentino: giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno

  • Suicidio al liceo, troppa pressione a scuola? L'esperta: "Il risultato non è mai abbastanza"

  • Studente modello del Monti, era appena uscito da scuola: i contorni del dramma in stazione

  • Vuole pagare la macchina per il caffè 3 euro, sostituisce l'etichetta: il trucchetto finisce con la denuncia

  • Ha lottato contro il sarcoma di Ewing, addio a Steven Babbi. "Ha amato la vita fino all’ultimo istante"

  • Steven Babbi, fissati i funerali: le offerte destinate alla lotta contro i tumori

Torna su
CesenaToday è in caricamento