rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Bagno di Romagna

Natura, gastronomia e terme: Bagno di Romagna cala il tris di assi

"Un risultato ed un riconoscimento a livello regionale e nazionale che deve riempire d'orgoglio il territorio", affermano il vicesindaco Alessia Rossi e l'assessore Alessandro Severi

LA CARTA VINCENTE - “Il risultato nettamente positivo ed in controtendenza rispetto ad altre realtà termali è sicuramente un risultato che certo conferma le politiche di territorio e di sistema portate avanti in questi due anni dall’amministrazione e da tutti gli attori del territorio - commentano Rossi e Severi -. La carta vincente di Bagno di Romagna è stato sicuramente l’abbinamento del comparto termale con le altre forti peculiarità del territorio: natura, gastronomia e opportunità per le famiglie. Un’offerta turistica differenziata e variegata, sulla quale molto si è lavorato con l’obiettivo di creare un comparto turistico unito e compatto, e questo lavoro, dopo tanta fatica, sta portando i suoi primi frutti e tanti sono stati i protagonisti di questo successo, pubblici e privati''.

TESSUTO UNITARIO - "Fin dall'inizio – continua la Rossi - ci siamo fortemente adoperati ad avvicinare gli operatori, ricreando un tessuto unitario e strutturato dell’offerta turistica, abbiamo organizzato momenti di confronto ed aggregazione invitando il territorio ed i suoi attori a riscoprire punti di forza da valorizzare e punti deboli sui quali lavorare, cercando di promuovere sempre nuovi stimoli a lavorare in sinergia. Ci siamo, inoltre, adoperati anche per stringere una collaborazione estesa con i comuni della nostra vallata, i comuni della vallata del Bidente e quelli del Casentino nella vicina Toscana e abbiamo lavorato per far emergere le ulteriori peculiarità che contraddistinguono la nostra località, quali natura e gastronomia, abbinamenti qualificati del comparto termale, per completare la promozione del territorio''.

continua nella pagina successiva ====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natura, gastronomia e terme: Bagno di Romagna cala il tris di assi

CesenaToday è in caricamento