Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Bagno di Romagna

Giro d'Italia a Bagno, sale l'attesa: il logo a disposizione per le iniziative

"Dopo alcune richieste da parte di commercianti e cittadini di poter utilizzare il logo identificativo di Bagno come Città di Tappa del Giro d'Italia - comunicano il sindaco Marco Baccini e il vice- sindaco Alessia Rossi - abbiamo deciso di mettere il logo a disposizione di chiunque ne sia interessato"

Con l’avvicinarsi dell’arrivo della Tappa del Giro d’Italia a Bagno di Romagna il prossimo 17 maggio, inizia a scaldarsi il clima cittadino tra cittadini e commercianti ed anche le iniziative in programma sono ai nastri di partenza. Al fine di consentire un maggior coordinamento delle iniziative private che ciascun cittadino e commerciante vorrà organizzare, la Giunta Comunale ha deliberato venerdì scorso un semplice regolamento con il quale ha messo a disposizione di chiunque ne faccia richiesta l’utilizzo del Logo realizzato per l’evento “Bagno di Romagna – Città di Tappa del Giro d’Italia 2017”, di cui l’Ente Comunale è titolare esclusivo.

Pertanto chiunque vorrà utilizzare il logo per identificare le proprie iniziative, personalizzare elementi di arredo o decorativi, personalizzare le divise di lavoro e del proprio personale, creare materiali di comunicazione o gadget promozionali, o per marchiare qualsiasi altra iniziativa intenda realizzare in occasione dell’arrivo di Tappa del Giro potrà farne richiesta con semplice lettera o mail indirizzata al Comune (protocollo@comune.bagnodiromagna.fc.it), indicando le finalità della richiesta; l’indirizzo mail al quale ricevere il logo in alta definizione e il contatto di un referente. A cadenza settimanale, la Giunta valuterà le richieste pervenute e l’Ufficio Turismo provvederà a seguire la trasmissione del logo.

“Dopo alcune richieste da parte di commercianti e cittadini di poter utilizzare il logo identificativo di Bagno come Città di Tappa del Giro d’Italia - comunicano il sindaco Marco Baccini e il vice- sindaco Alessia Rossi – abbiamo deciso di mettere il logo a disposizione di chiunque ne sia interessato, così da dare il massimo rilievo alla creatività di ciascuno e di valorizzare il lavoro svolto dai ragazzi dell’Istituto comprensivo nell’ambito del concorso”

“Il logo di città di tappa, infatti – specificano i due amministratori – è il risultato di un concorso di idee istituito dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con gli insegnanti di tutte le classi e sezioni dell’Istituto Comprensivo Statale che ha coinvolto tutte le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di Bagno di Romagna, San Piero in Bagno, Alfero e Verghereto, facendo pervenire ben 377 disegni. Una commissione giudicatrice, composta da Pier Paolo Cornieti, Jone Zaccarelli e Salamini Roberto, ha visionato tutte le proposte pervenute e selezionato i tre elaborati vincitori, tra cui è stato scelto e rielaborato quello ufficiale.

“Intanto – continua il sindaco – venerdì scorso abbiamo incontrato le Associazioni di categoria locali, con le quali abbiamo condiviso di stimolare i commercianti e gli operatori del territorio ad addobbare i propri locali con segni identificativi dell’arrivo della Tappa del Giro d’Italia, così da scaldare il clima in vista dell’avvicinarsi dell’evento. Sappiamo che già in molti si stanno organizzando e questo ci fa ben auspicare nella più ampia partecipazione dei cittadini e della comunità ad una manifestazione così importante per il nostro territorio. Nei prossimi giorni, inoltre, partirà la campagna comunicativa con istallazione di cartelli e banner lungo le strade e nei centri dei paesi e prenderanno avvio le iniziative che abbiamo programmato per caratterizzare il periodo di avvicinamento alla Tappa in collaborazione con una serie numerosa di sponsor locali che si sono manifestati interessati all’evento stesso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia a Bagno, sale l'attesa: il logo a disposizione per le iniziative

CesenaToday è in caricamento