rotate-mobile
Nascite / Bagno di Romagna

Bagno di Romagna, il dato dei nuovi nati è stabile: quasi 5mila euro erogati dal bonus nascite

Nel periodo compreso tra l’1 gennaio ed il 31 ottobre, sono 26 i nuovi nati, mentre nello stesso periodo di riferimento i nuovi nati erano 27 nel 2021, 23 nel 2020 e 17 nel 2019

"L’andamento delle nascite nel Comune di Bagno di Romagna è in linea con quello dello scorso anno ed in leggero aumento rispetto alle precedenti due annualità". A fare il punto della situazione è il sindaco Marco Baccini, che aggiorna sui numeri dei nuovi nati e sul bonus economico che l’amministrazione ha introdotto nel 2021 a sostegno della natalità. Nel periodo compreso tra l’1 gennaio ed il 31 ottobre, sono 26 i nuovi nati, mentre nello stesso periodo di riferimento i nuovi nati erano 27 nel 2021, 23 nel 2020 e 17 nel 2019.

"A partire dal 2021 - spiega poi il primo cittadino - abbiamo avviato un’iniziativa sociale diretta a sostenere la natalità con l’introduzione di un bonus economico che riconosciamo alle famiglie per ogni nuovo nato. Piuttosto che beni di consumo o di prima necessità, abbiamo ritenuto più opportuno e soprattutto utile versare ai genitori un contributo economico di 150 euro per tutti, con possibilità per la famiglia di ricevere un bonus aggiuntivo di ulteriori 100 euro in presenza del deposito da parte dei membri del nucleo familiare della dichiarazione di possesso dei requisiti Isee inferiore a 25mila euro"

Al fine di stimolare il circuito circolare dell’economia locale, il contributo economico viene erogato mediante la card “La Vantaggiosa”, in modo che i soldi erogati vengano spesi nelle nostre attività locali. "Ad oggi, per il 2022 è stato erogato un ammontare complessivo di “bonus nascite” pari ad 4.877 euro. Purtroppo - commenta Marco Baccini - seppur i numeri delle nascite sono in linea rispetto al 2021 ed in lieve aumento rispetto ai due anni precedenti, il tema del saldo naturale della popolazione rimane di estrema attualità non solo a livello italiano, ma europeo e presenta criticità più evidenti nei territori interni come quello del nostro Comune".

A questo riguardo, i numeri segnalano un progressivo calo della popolazione, che risulta frenato solo dai movimenti migratori della popolazione con gli altri comuni. Nel 2022 il saldo nati (26)/morti (69) ad oggi è – 43, mentre quello immigrati (138)-emigrati (99) è +39, per un saldo totale di – 4 cittadini residenti ed un totale della popolazione di 5.631 residenti complessivi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Romagna, il dato dei nuovi nati è stabile: quasi 5mila euro erogati dal bonus nascite

CesenaToday è in caricamento