In Francia auto piomba contro il ristorante "Pizza Cesena": muore una bimba

Nella circostanza sono rimaste ferite 13 persone, cinque delle quali in modo grave. Tra queste anche il fratellino di 3 anni della vittima

Si chiama "Pizza Cesena", ma non ci sono legami diretti con la città malatestiana, il ristorante nel quale lunedì sera ha perso la vita una bambina di 13 anni, travolta da un'auto piombata all'interno della attività a Sept-Sorts, a una settantina di km a est di Parigi. Nella circostanza sono rimaste ferite 13 persone, cinque delle quali in modo grave. Tra queste anche il fratellino di 3 anni della vittima. Dai primi elementi, raccolti dalla polizia, l’uomo avrebbe dichiarato alle forze dell’ordine di volersi suicidare: già una settimana fa aveva tentato di togliersi la vita. La persona non avrebbe tentato di fuggire. Il vecchio proprietario del ristorante aveva intitolato il locale a Cesena poichè conosceva la città malatestiana per fama.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento