menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Assoli a due voci", Roberto Mercadini guida la rinascita del teatro a Villa Torlonia

Parte una serie di incontri video che coinvolgono il noto attore romagnolo e vari altri protagonisti dell’arte e della cultura

Il teatro è chiuso ma non è vuoto, è fermo ma non è inattivo. Con questo pensiero fisso, Villa Torlonia Teatro ha realizzato un progetto nel luogo dove Giovanni Pascoli ha trascorso tutta la sua infanzia che prevede l'incontro tra due protagonisti del panorama culturale. Questo nuovo progetto si chiama "Assoli a due voci" e vede ancora una volta coinvolto l'attore Roberto Mercadini.

"Assoli a due voci" prevede una serie di incontri video che verranno pubblicati sulla pagina Facebook e Youtube di Villa Torlonia - Parco Poesia Pascoli a scadenza settimanale, a partire da sabato 20 febbraio.

Il termine “assolo”, che evoca il concetto di solitudine, rimanda anche alle sale teatrali vuote, nelle quale i due protagonisti si aggirano solitari. Un’immagine che da un lato fotografa un momento difficile e drammatico, ma dall’altra rappresenta una sorta di presidio della creatività e della speranza, di inno alla fiducia nel domani e nel ruolo della cultura.

Ogni assolo è un incontro fra Roberto Mercadini e un’altra voce dell’arte e della cultura. Il titolo allude al fatto che non si tratta di dibattiti, di dispute, di scontri, ma di momenti di unione fra menti diverse, scambi gioiosi che arricchiscono entrambi; fatto prezioso in questo periodo così fitto di divisioni a volte laceranti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento