menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vacanza a Cesenatico finisce in manette: era ricercato per un cumulo di pene

L'uomo è stato arrestato sabato mattina dagli agenti del presidio estivo di Polizia di Cesenatico poichè ricercato da tre mesi in quanto deve scontare un cumulo di pena di nove mesi

Si è conclusa con le manette tra i polsi la vacanza in riviera romagnola per un torinese di 46 anni. L'uomo è stato arrestato sabato mattina dagli agenti del presidio estivo di Polizia di Cesenatico poichè ricercato da tre mesi in quanto deve scontare un cumulo di pena di nove mesi. I reati sono di falso in genere, truffa e guida in stato d'ebbrezza. L'individuo, sul quale pendeva un ordine di detenzione ai domiciliari, è stato rintracciato in un albergo a Zadina, dove stava trascorrendo le vacanze insieme alla compagna. Sabato mattina, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato in Piemonte, dove dovrà scontare la pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento