Andatura "strana", la Municipale gli intima l'alt: aveva bevuto, perde la patente

L'auto è stata affidata ad un conoscente dell'uomo, fatto intervenire sul posto.

Procedeva al volante di una "Audi" con un'andatura "strana". Presto spiegato il motivo: aveva un tasso alcolemico oltre il limite di 0,50 grammi per litro previsto dalla legge. E così un sessantenne cesenaticense si è visto ritirare la patente. Il fatto è avvenuto venerdì scorso, intorno alle 23. A fermare il trasgressore è stata una pattuglia della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare in via Rigossa, nel Comune di Gatteo- Sottoposto al test alcolimetrico. è risultato avere un tasso alcolemico di 0.75 grammi per litro (il limite di legge è 0.50): si è proceduto pertanto al ritiro della patente di guida ed all'applicazione della prevista sanzione pecuniaria di 532 euro. L'auto è stata affidata ad un conoscente dell'uomo, fatto intervenire sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento