Allarme bomba a Psicologia durante un esame: evacuate 200 persone

Sul posto si sono precipitate le Volanti del Commissariato di Cesena, insieme al personale della Digos dello stesso Commissariato, che hanno attivato il protocollo previsto in questi casi

Una valigia sospetta che ha scatenato la paura degli studenti della facoltà di Psicologia. L'allarme è scattato martedì mattina, intorno alle 11.30. Dagli uffici stessi della facoltà (il nome, dopo la riforma universitaria è il meno conosciuto "Scuola"), è partita la chiamata alla Polizia, dopo che era stata notata la presenza di una valigia abbandonata all'interno di un bagno dell'Università di piazza Aldo Moro.

L'istituto ha subito messo in atto il protocollo interno previsto dalla normativa, attivando il sistema di allarme con sgombero dell’edificio, sotto il controllo del personale scolastico. Sul posto si sono immediatamente precipitate le Volanti del Commissariato di Cesena, insieme al personale della Digos dello stesso Commissariato, che hanno attivato il protocollo previsto in questi casi. Gli agenti hanno fatto evacuare tutte le persone che si trovavano all'interno del dipartimento, circa 200 tra docenti, personale e studenti che stavano sostenendo un esame.

Via interfono è stato lanciato l'annuncio del ritrovamento, nella speranza di risalire al legittimo proprietario della valigia. Fortunatamente l'intervento degli artificieri, già attivati, si è concluso in breve tempo: dopo poco, infatti, si è presentato agli agenti il proprietario della valigia incriminata, che si era allontanato dalla facoltà per prendere un caffè. Il ragazzo era arrivato a Cesena in treno dal sud Italia e aveva dimenticato la valigia nel bagno del dipartimento. L'università da parte sua comunica che "non ci sono state interruzioni di esami".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento