Alla pista di atletica la festa conclusiva del progetto di educazione stradale "Amico Vigile"

Parteciperanno agli appuntamenti anche alcuni sportivi con particolari abilità che vanno oltre la semplice attività sportiva

Venerdì il campo di atletica del parco Ippodromo ospiterà la festa conclusiva del progetto di educazione stradale “Amico Vigile”, a cui sono attesi circa 700 bambini della scuola materna e primaria. L’evento è organizzato dal personale della Polizia Locale, in collaborazione con l’associazione sportiva atletica “Endas Cesena”, e vede in programma diverse attività ludiche e piccole gare amichevoli.

Parteciperanno agli appuntamenti anche alcuni sportivi con particolari abilità che vanno oltre la semplice attività sportiva: tra questi Omar Bartolacelli e Loris Cappanna, che hanno trasformato le loro peculiari abilità in forza atletica divenendo esempi anche a livello mondiale nelle specialità motociclismo e duatlhon.

Nel 2018 “Amico Vigile” ha coinvolto un totale di circa 6300 studenti, dalla scuola dell’infanzia fino agli istituti secondari superiori. Tra gli argomenti affrontati in classe dal Corpo della Polizia Locale ci sono stati gli insegnamenti base dell’educazione stradale, oltre ad un focus dedicato ai fenomeni emergenti di disagio e bullismo.

Il progetto si prefigge, infatti, anche l’obiettivo di scavalcare insieme le barriere della nostra società tramite i sani principi dello sport, trasformando la sana competitività in valore aggiunto e lottando contro ogni forma di discriminazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Fallimento del 'vecchio' Cesena, ora il Cavalluccio è all'asta: base 770mila euro

  • Politica

    Le interviste personali, Andrea Rossi: "Serve alternanza, è un toccasana anche per i nostri avversari"

  • Economia

    Cia Conad, Panzavolta all'assemblea dei soci: "Pronti per nuove e importanti sfide"

  • Cronaca

    Un giardino per monsignor Gianfranceschi, fu il Vescovo a fianco degli operai

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento