Al lavoro a Santo Stefano, "Non condividiamo la scelta del Romagna Shopping Valley"

I lavoratori del centro commerciale incassano la solidarietà anche dal Consiglio dell'Unione Rubicone e Mare

Arriva la solidarietà anche dell’intero consiglio dell’Unione Rubicone e Mare ai lavoratori del  Romagna Shopping Valley, a cui quest’anno, per la prima volta, è stato chiesto di lavorare anche il giorno di Santo Stefano in occasione dell'apertura straordinaria dei negozi del centro commerciale. Dopo la presa di posizione del Consiglio comunale di Savignano, anche i consiglieri dell’Unione, nella seduta di giovedì 20 dicembre, hanno voluto rendere esplicita la loro vicinanza  ai lavoratori, facendo proprie le richieste espresse nella lettera aperta che le organizzazioni sindacali di categoria dei lavoratori hanno reso pubblica nei giorni scorsi. Pur riconoscendone la legittimità, il consiglio ha quindi ritenuto di “non condividere”  la scelta di tenere aperti i negozi il 26 dicembre operata dal management del centro commerciale, schierandosi così dalla parte dei lavoratori che chiedono di poter trascorrere a casa, magari in famiglia, la giornata festiva. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • "Andiamo a mangiare qualcosa", ma la porta al mercato: la dinamica del tentato stupro

  • Per chi culla il sogno di comprare casa, la banca apre le porte col "Mutuo Day"

  • Ubriaco al volante va prendere il figlio a scuola, denuncia e ritiro della patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento