Da giorni non si presentava al lavoro: trovato morto in casa

Il corpo dell'uomo, 45 anni, è stato portato all'obitorio, dove si trova a disposizione della magistratura

Da diversi giorni non si recava al lavoro. I colleghi di lavoro, non vedendolo, avevano provato a contattarlo, ma dal telefono nessuna risposta. È stato trovato morto in casa. Sciagura a San Vittore. La drammatica scoperta è stata fatta nel tardo pomeriggio di martedì. A dare l'allarme è stato un vicino di casa. Sul posto, in via Casadei, sono intervenuti i sanitari del 118 insieme agli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della persona. Il corpo dell'uomo, 45 anni, è stato portato all'obitorio, dove si trova a disposizione della magistratura. Si attendono gli esiti degli accertamenti medico legali per chiarire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento