Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

"Devo comprare un costoso farmaco per il Covid, dammi i soldi", odiosa truffa alla 'nonna'

Un'anziana 85enne di Case Finali è stata raggirata e derubata lo scorso martedì, da una coppia senza scrupoli

Proseguono, purtroppo, le truffe odiose ai danni delle persone anziane, spesso indifese di fronte a malfattori senza scrupoli. L'ultima riguarda un'anziana 85enne di Case Finali che è stata raggirata e derubata lo scorso martedì verso le 12,30.

Il copione è quello solito, la signora ha ricevuto una telefonata da una ragazza che si è finta la nipote, dicendo il nome vero della nipote, e tra pianti e urla le ha chiesto disperatamente aiuto.  Durante la telefonata la giovane truffatrice ha spiegato di aver contratto il coronavirus, che era in ospedale e che le avrebbero fatto una iniezione curativa molto costosa. Per il farmaco la ragazza ha chiesto con urgenza dei soldi.

L'anziana, presa dal panico, e riconoscendo erroneamente la voce della nipote, ha trovato in casa 250 euro in contanti, ma la truffatrice, sempre al telefono, le ha chiesto di aggiungere anche altri beni in oro, che servivano solo, così ha detto, da garanzia.  La 'nonna', nel panico, ha raccolto tutto quello che aveva in casa (compreso l'anello nuziale e quello di fidanzamento) e ha seguito le istruzioni della finta nipote. 

La ragazza le ha detto di mettere tutto in un sacchetto, uscire sulla strada, mettersi la sua vestaglia e, senza dire nulla, attendere un suo amico che sarebbe venuto a ritirare il tutto. Il giovane in effetti è subito arrivato e, senza aprire bocca, si è avvicinato all'anziana, ha preso il sacchetto, e se n'è andato. Tanta ovviamente per la 85enne la tristezza quando ha capito di essere stata raggirata, ad agire una coppia di giovani che conosceva diversi dati e aspetti della vita dell'anziana. L'episodio è stato segnalato ai Carabinieri che raccomandano la massima attenzione in questi episodi che si ripetono con un copione sempre uguale. L'imperativo è non consegnare soldi e avvertire immediatamente le forze dell'ordine che posso così cogliere i malfattori in flagrante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Devo comprare un costoso farmaco per il Covid, dammi i soldi", odiosa truffa alla 'nonna'

CesenaToday è in caricamento