Cronaca

Controlli anti-coronavirus, coppia recidiva denunciata dalla Polizia. Deserti i parchi

Osservati speciali i parchi dove gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena non hanno registrato infrazioni

Gli uomini del Commissariato di Polizia di Cesena impegnati nei controlli anti-coronavirus, dopo l'ordinanza firmata mercoledì sera dal Presidente della regione Bonaccini, che pone ulteriori restrizioni. Osservati speciali i parchi (chiusi dall'ordinanza) dove gli agenti non hanno registrato infrazioni. Controllate in totale 92 persone, 3 sono state denunciate per violazione dell'articolo 650 del codice penale, in quanto gli spostamenti non sono stati ritenuti necessari. 

Una coppia denunciata, è risultata 'recidiva', infatti l'uomo e la donna (straniero lui, cesenate lei) erano già stati controllati lo scorso martedì, quando avevano riferito che stavano aspettando l'autobus per andare ai servizi sociali. Circostanza non vera, in quanto gli uffici erano chiusi. Giovedì il secondo controllo, hanno ammesso di essere in giro per una passeggiata, ed è scattata la denuncia per la coppia, già nota alle forze dell'ordine.

Controllati anche i centri commerciali, dove non sono state riscontrate irregolarità, con i cesenati che si stanno dimostrando responsabili nel rispetto delle misure di contenimento del virus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-coronavirus, coppia recidiva denunciata dalla Polizia. Deserti i parchi

CesenaToday è in caricamento