Superstock, Tamburini domina a Portimao. Savadori chiude secondo: "Sono contento"

Scattato dalla seconda posizione sulla griglia di partenza (1’44.669), l’alfiere in sella alla Aprilia RSV4-RF ha impiegato meno di un giro per agguantare la vetta con una staccata millimetrica sul pole-man Tamburini.

Si ferma a tre la striscia di vittorie consecutive di Lorenzo Savadori. Il cesenate dell'Aprilia del team Nuova M2 Racing si è accontentato di un ottimo secondo posto nel Gran Premio del Portogallo, quinto round del mondiale Superstock 1000, alle spalle del dominatore della Bmw, Roberto Tamburini. Scattato dalla seconda posizione sulla griglia di partenza (1’44.669), l’alfiere in sella alla Aprilia RSV4-RF ha impiegato meno di un giro per agguantare la vetta con una staccata millimetrica sul pole-man Tamburini.

Il tradizionale tentativo di allungo è stato vano: alla coppia di testa si sono aggiunte la Ducati di De Rosa e la Yamaha di Coghlan. A meno sei tornate dalla bandiera a scacchi Tamburini e De Rosa hanno affondato il colpo. Savadori ha impiegato qualche chilometro per espropriare il collega partenopeo dalla piazza d’onore e difendersi a denti stretti dagli attacchi provenienti dalle retrovie. Volatone da primatista a quattro secondi abbondanti di distacco dal vincitore Tamburini, con De Rosa – Jezek – Coghlan a completare il quintetto lusitano.         

Sorridente Savadori, secondo il quale quella di Portimao è stata "senza ombra di dubbio una delle mie più belle gare di questa stagione". "Non eravamo completamente a posto e la pioggia caduta in giornata ha complicato le strategie - ha aggiunto -. E' stata una corsa impegnativa, ho provato a spingere una volta conquistata la vetta poi ho optato per l’inutilità di assumermi rischi in chiave classifica iridata". Il cesenate, che guida il campionato con 115 lunghezze, 25 in più di Tamburini, si è detto "soddisfatto", dedicando il risultato alla mamma. Ora, ha concluso, "invito in massa i tifosi a Misano tra quindici giorni”.

4.ApriliaSSTK_Savadori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento