Torna la classica "Scarpinata Solidale" e sarà "olimpica" con Fiona May e Raffaele Leonardo

Tutti i partecipanti indosseranno la maglietta "Scarpinata solidale 2017" e potranno scegliere fra tre percorsi di 10,8 km, 6 km, 2 km

Ai nastri di partenza la classica “Scarpinata Solidale” della notte di San Giovanni a Cesena. Saranno due grandi e pluripremiati atleti olimpionici inviati dal Coni, che dà per la prima volta il proprio patrocinio, a fare da testimonial a questa edizione in programma per sabato 17 giugno, nell'ambito della tradizionale podistica "'Notturna di San Giovanni'. Fiona May, medaglia d'argento alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996 e di Sidney 2000 e Raffaele Leonardo, due volte campione del mondo  nella specialità quattro senza del canottaggio, bronzo alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e attualmente dirigente del Coni, presenzieranno all'appuntamento con i partecipanti all'ufficio turistico sotto il loggiato del Palazzo Comunale dalle ore 18.30 dove verranno distribuite le nuove magliette  dedicate alla Scarpinata Solidale di quest'anno. Dopo la vestizione i partecipanti raggiungeranno piazza Giovanni Paolo II° dove alle 20 è fissata la partenza effettiva. Promossa dal comune di Cesena in collaborazione con il gruppo podistico Endas ancora una volta la “Scarpinata Solidale” si disputa all'interno della “Notturna di San Giovanni”, che al momento raggiunge la quarantacinquesima edizione, classificandosi quindi tra i più prestigiosi eventi podistici delle terre di Romagna.

L'iniziativa è aperta a tutti i cittadini che vorranno dare il loro contributo: per partecipare basterà versare un minimo di 25 euro (comprensivi di iscrizione e assicurazione) all'indirizzo mail staffsindaco@comune.cesena.fc.it, oppure iscrivendosi il giorno stesso presso l'ufficio turistico comunale (Iat). Tutti i partecipanti indosseranno la maglietta “Scarpinata solidale 2017” e potranno scegliere fra tre percorsi di 10,8 km, 6 km, 2 km. All'iniziativa hanno già aderito i consiglieri comunali e i membri della giunta con numerose personalità del territorio. Le somme raccolte si sommeranno a quelle delle aziende e associazioni che hanno voluto sostenere l'iniziativa: Amadori, Apofruit, Coop Alleanza 3.0, Romagna Iniziativa, Siropak Italia, Mobilificio Zoffoli, Cna, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Cgil, Cisl, Uil. Quest'anno il ricavato  sarà destinato a Caima e Amici di Casa Insieme che operano a sostegno dei malati di Altzheimer e dei loro familiari. L''obiettivo degli organizzatori è quello di raccogliere almeno dieci mila euro.
Piero Pasini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento