Cesenatico, al parco Levante la seconda giornata della Maratona Alzheimer

Non si ferma Maratona Alzheimer, anche nella giornata di sabato un programma denso di iniziative che hanno dato vita al Parco di Levante di Cesenatico.

Si è cominciato alle 9.30 con il concerto della Banda degli Ottoni del Conservatorio B.Maderna e l’apertura ufficiale della giornata alla presenza di Lia Montalti, Consigliere Regionale che ha portato i saluti del Presidente Bonaccini, Andrea Fabbo Responsabile Progetto Demenze della Regione, Barbara Burioli in rappresentanza della neonata Fondazione Maratona Alzheimer, Giorgia Battelli Presidente dell’ASD Maratona Alzheimer e Stefano Montalti ideatore dell’evento.

Alle 10.30 il Panathlon Club Cesena, a testimonianza del sodalizio con l’evento solidale nel ricordo di Azeglio vicini ha consegnato alla campionessa cesenate Margherita Magnani una targa al valore sportivo in memoria del ct della Nazionale. La targa è stata consegnata dal figlio Gianluca e dal Presidente Dionigio Dionigi.

Iniziative che hanno fatto da contorno al flusso continuo dei partecipanti che senza sosta hanno animato i viali del Parco nel pieno rispetto delle regole anti Covid. A partire dalle prime luci dell’alba partecipanti di tutte le età hanno infatti colorato il village allestito al Parco di Levante con le maglie arancio fluo che caratterizzano questa edizione speciale, uscendo poi sulla spiaggia per poi rientrare attraversando i giardini a mare. Anche in questa giornata centinaia di persone prenotate sul percorso e presenti fino a tarda notte.

In attesa della giornata conclusiva gli organizzatori si dichiarano pienamente soddisfatti della risposta calorosa e positiva dell’evento anche in questa nuova modalita’. Presente all’arco di partenza anche il personale della Casa Residenza Anziani Villa Giulia di Pianoro di Bologna, giunto appositamente a Cesenatico per dare un segnale di partecipazione e vicinanza all’evento ed ai temi che sostiene.

Anche Loris Natale Cappanna, giunto con il suo tandem e l’amico Nazario Tramonti, macinerà chilometri in bicicletta sfruttando l’apertura di quest’anno ad altre discipline.

La manifestazione raccoglie fondi per sostenere i diritti, la ricerca e la cura delle persone affette da Alzheimer e altre forme di demenza. Al termine della 3 giorni a Cesenatico si potrà partecipare virtualmente dovunque ci si trovi fino al 21 settembre, giornata mondiale Alzheimer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento