Venerdì, 19 Luglio 2024
Altro

Ginnastica cesenate, pioggia tricolore per la Us Renato Serra: Chiara Barzasi vince 3 titoli italiani

Prestigiosi successi dalla pedana di Civitavecchia. Elisa Agosti (tradita da qualche imperfezione) completa la festa della ginnastica cesenate

Con 51.875 punti Chiara Barzasi, portacolori della Us Renato Serra di Cesena, si è laureata sabato scorso a Civitavecchia campionessa italiana Junior 2 (gara riservata alle migliori 2007 nazionali). Un trionfo entusiasmante completato dal sesto posto di Elisa Agosti, giunta a pochissimi decimi dal terzo gradino del podio, ampiamente alla sua portata ma svanito per una fatale caduta alla trave. 

Davvero impressionante il cammino di Chiara, protagonista di prestazioni esaltanti in particolare al volteggio (13.500 e 13,350), ma anche al corpo libero (13.250) e alla trave (13.050). Nel concorso generale, la ginnasta della Us Renato Serra ha distanziato di quasi un punto e mezzo Letizia Saronno (Centro Sport Bollate) e di oltre due punti Arianna Grillo (Società Ginnastica Pavese). 

Chiara ed Elisa si sono qualificate a tutte le finali di specialità, ma per non spremerle eccessivamente i tecnici Gallina e Meldoli hanno deciso di rinunciare alla finale al volteggio. In ogni caso, grandi conferme, il giorno dopo, in tutti gli attrezzi: Chiara Barzasi si è laureata campionessa italiana Juniores alla trave (13.250) proprio davanti alla compagnia di squadra Elisa Agosti (12.650). 

Trionfo anche nel corpo libero dove Chiara ha diviso il titolo nazionale con Arianna Grillo, portacolori della Società Ginnastica Pavese ed autrice di un identico punteggio (12.700). Nella stessa gara podio sfiorato per Elisa Agosti giunta quarta solo per un’imperfezione che, punteggi alla mano, le è costata la vittoria.

Ottimi piazzamenti, ma niente podio, infine, anche nelle parallele con il 5° posto di Elisa Agosti (a pochi decimi dal podio) ed il 7° di Chiara Barzasi. Anche in questo caso entrambe avrebbero potuto salire sul podio, ma la stanchezza ha giocato un brutto scherzo ed entrambe sono cadute. 

“Sono risultati davvero esaltanti - spiega l’allenatrice della Us Renato Serra Marina Meldoli - perché vincere tre titoli italiani non capita tutti i giorni. Splendida Chiara, ma bravissima anche Elisa Agosti che, oltre al secondo posto alla trave, ha sfiorato il podio in altre specialità. Questi risultati dimostrano che le nostre due punte di diamante stanno crescendo in maniera esemplare mantenendo fede alle nostre attese. E, in vista del prossimo campionato di A2, è sicuramente una bella notizia”. 

Brinda anche coach Massimo Gallina che, alla faccia della superstizione, si era presentato a Civitavecchia con la bandiera tricolore nello zaino: “Mentirei se dicessi che non mi aspettavo queste vittorie - spiega il tecnico - Barzasi ed Agosti hanno dimostrato di essere nella loro categorie le due migliori ginnaste italiane, anche se la gara è gara e dunque, ripensando in particolare ai risultati di Elisa, qualche imperfezione ci è costata cara. I loro risultati ripagano la fiducia della Federazione che le ha inserite nel progetto Rog e, come Us Renato Serra, ci danno grande entusiasmo in vista del prossimo campionato di A2. Anche perché, in questi mesi, la nostra preparazione è stata incentrata più sui grandi appuntamenti internazionali (Giochi del Mediterraneo ed Europei) che su queste finali nazionali. Il futuro di Chiara ed Elisa? Secondo me sono già pronte per la rappresentativa Senior. Non dico che avranno chance di andare alle Olimpiadi di Parigi del 2024 ma, se il processo di crescita continua senza intoppi, ci sono buone speranze di vederle a Los Angeles nel 2028”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica cesenate, pioggia tricolore per la Us Renato Serra: Chiara Barzasi vince 3 titoli italiani
CesenaToday è in caricamento