Politica

Vicenda Gessi, da Lucchi bordate ai grillini: "Sarò presente alla prossima riunione"

"Mi permetto di suggerire anche agli amici grillini cesenati di frequentare qualche riunione in meno e di abbandonare le amate tastiere", attacca Lucchi

"Non farò mancare la mia presenza alla prossima riunione del 4 ottobre, così come previsto sin dall'inizio dalla presidente della Commissione Natascia Guiduzzi". Sulla vicenda dei "I Gessi" interviene così il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, dopo gli attacchi dell'opposizione ("ormai abituato come tutti alle sgradevoli interperanze verbali dei grillini cesenati"). Chiarisce il primo cittadino: "E' noto a tutti da tempo come la programmazione dei lavori della "Commissione di Garanzia e Controllo" preveda l'audizione della Giunta il prossimo 4 ottobre. Nella prima riunione, che era riservata a coloro che (da dirigenti e da assessori) hanno vissuto da protagonisti la vicenda de "I Gessi", non era previsto un ruolo della Giunta che, invece, sarà abbondantemente presente al prossimo incontro, pronta a rispondere ad ogni quesito ed anche a chiarire le inesattezze evidenziatesi. Ciononostante, la Giunta era comunque rappresentata dal vice Sindaco Battistini e dall'Assessore Moretti, che hanno potuto prendere nota dei principali quesiti posti dai Consiglieri comunali e dagli esperti. Sorprende però che il presidente della Commissione Natascia Guiduzzi, non abbia avvisato la capogruppo del M5s di Cesena Natascia Guiduzzi della programmazione che lei stessa ha previsto".

"Quanto alla mia presenza, certamente non la farò mancare alla prossima riunione del 4 ottobre, così come previsto sin dall'inizio dalla presidente Guiduzzi - continua Lucchi -. Dopo 8 anni da sindaco, non credo di dover dimostrare a nessuno il mio rispetto per il Consiglio comunale e per le sue emanazioni (anche perché, a differenza di ciò che purtroppo accade ad alcuni Consiglieri grillini, non ho mai mancato ad una riunione del Consiglio comunale). Ma un sindaco ha anche ben chiaro di dover garantire sempre la sua presenza tra i cittadini, quando è invitato. E quindi giovedì sera, dovendo scegliere tra una Commissione nella quale sarei stato semplice spettatore e la presenza alla bella iniziativa del circolo di anziani "Hobby 3" (alla quale ero stato invitato sin da luglio), ho privilegiato quest'ultima. E credo anche di aver fatto bene. Mi permetto anzi di suggerire anche agli amici grillini cesenati di frequentare qualche riunione in meno e di abbandonare le amate tastiere, per scegliere invece di stare un po' di più in mezzo ai cesenati che organizzano momenti d'incontro e garantiscono alla nostra città una socialità della quale andare orgogliosi. Lo stesso suggerimento vale naturalmente anche per il consigliere Marco Casali, il quale ha fatto osservazioni simili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenda Gessi, da Lucchi bordate ai grillini: "Sarò presente alla prossima riunione"

CesenaToday è in caricamento