Politica

Ultimo weekend della Festa dell'Unità: ospite anche il governatore Stefano Bonaccini

Venerdì alle ore 21:30, allo spazio dibattiti, spettacolo teatrale “E come potevamo noi cantare” dalla grande Guerra alla grande Pace

Ancora tre serate di Festa dell'Unità al parco giochi Frutipapalina di Sant’Egidio. Venerdì alle ore 21:30, allo spazio dibattiti, spettacolo teatrale “E come potevamo noi cantare” dalla grande Guerra alla grande Pace. Brani, poesie e canzoni lungo un secolo, con Monica Briganti, Liana Mussoni, Tiziano Paganelli e Fabrizio Lisi. Per l'occasione sarà presentata anche la Marcia PerugiAssisi del 10 ottobre. All’arena spettacoli invece cabaret con Sgabanaza e musica a 360 gradi con Dj Enrico il Pazzo di Radio Sabbia. Entrambi gli eventi saranno a offerta libera.

Sabato, allo spazio dibattiti, alle ore 21, incontro pubblico con il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che presenterà il suo nuovo libro “Il Paese che vogliamo. Idee e proposte per l'Italia del futuro” intervistato da Gian Paolo Castagnoli, giornalista del Corriere di Romagna. All’arena spettacoli invece, alle ore 21, orchestra spettacolo "Roberta Cappelletti" con ingresso in arena a 4 euro.

Infine si chiude domenica con l'orchestra “Franco Bagutti” e per i più piccoli spettacolo di burattini “Bùbaocucù” con la compagnia Nasinsù-Officine Duende. Infine, c’è ancora tempo per assaporare i piatti tipici della cucina romagnola, a base di carne e pesce oltre che per visitare la mostra sul centenario dalla nascita del PCI in Emilia-Romagna e a Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo weekend della Festa dell'Unità: ospite anche il governatore Stefano Bonaccini

CesenaToday è in caricamento