menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spuntano manifesti "no vax", il Pd: "Serio danno per le comunità"

Il Pd, attraverso i consiglieri regionali Paolo Calvano, Francesca Marchetti e Nadia Rossi, parlano di "ennesimo atto di una farsa comunicativa del tutto priva di un qualunque dato scientifico degno di questo nome"

Da alcuni giorni sono comparsi manifesti e “camion-vela” dei comitati no vax che contestano le politiche messe in atto dalla nostra Regione e dal Governo nazionale a tutela della salute pubblica. Il Pd, attraverso i consiglieri regionali Paolo Calvano, Francesca Marchetti e Nadia Rossi, parlano di "ennesimo atto di una farsa comunicativa del tutto priva di un qualunque dato scientifico degno di questo nome". Gli esponenti dem "giudicano questa ennesima uscita dei comitati no vax come potenzialmente portatrice di seri danni per le nostre comunità. Grottesca è poi la frase usata come slogan di questa “pseudo-campagna informativa”: non speculate sui bambini".

"E’ la totalità delle nostre comunità che, insieme all’intera comunità scientifica, chiede di smetterla per sempre con pericolosissime speculazioni sui nostri bambini - chiariscono i consiglieri Pd - e la riprova è l’uso che questi comitati fanno, in maniera assolutamente fantasiosa e allarmistica, di dati destituiti di qualunque fondamento. Un’azione strumentale quella dei comitati no-vax che si abbina per tempistica alla richiesta fatta dai 5 stelle di moratoria per i bambini non vaccinati allo scopo di fargli finire l’anno scolastico".

"Di fronte all’ennesima puntata di quello che sempre di più si va definendo come un gruppo del tutto sordo ai dati ufficiali dell’intera comunità medica - concludono Calvano, Marchetti e Rossi - ci chiediamo se le azioni irresponsabili dei comitati no-vax non inducano a facili e inutili allarmismi di cui nessuno sente il bisogno". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento