Sandro Gozi in visita alle imprese della Valle del Savio: "Dialogo fondamentale”

"Il dialogo con il mondo produttivo è fondamentale, compito della politica è prima di tutto ascoltare necessità e richieste di chi ogni giorno crea e dà lavoro", afferma Gozi

Pomeriggio tra le imprese della Valle del Savio per Sandro Gozi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega agli Affari Europei. Mercoledì sono state visitate Sermar (componenti per la nautica), Cangini Benne (meccanica), Vossloh-Schwabe (elettronica e illuminazione) e Remedia (azienda agricola e centro bio) a Sarsina; poi Pragmagest (produzioni in plastica) e Azienda Agricola Casali a Mercato Saraceno. 

"La vallata del Savio produce eccellenze locali capaci di esportare in tutto il mondo - ha dichiarato Gozi -. Ho incontrato imprese che hanno avuto il grande merito di resistere agli anni più duri della crisi economica senza perdere la volontà di investire. Oggi producono valore aggiunto per il territorio e competono non solo sul mercato dell'Unione Europea ma in ogni continente".

"Il dialogo con il mondo produttivo è fondamentale, compito della politica è prima di tutto ascoltare necessità e richieste di chi ogni giorno crea e dà lavoro - ha concluso -. In questi anni abbiamo introdotto come Governo diverse misure a sostegno delle imprese, la giornata di ieri è stata un'ottima occasione per valutarne l'attuazione e l'efficacia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento