Politica

Rimborso in denaro degli abbonamenti Start Romagna ai neo-diplomati, passa la risoluzione

Castaldini (Forza Italia): "La mia risoluzione è stata approvata all’unanimità durante l’Assemblea Legislativa e rappresenta per me un bell’esempio di buona politica"

"Oggi portiamo a casa una piccola vittoria. Una vittoria non mia bensì di 33mila famiglie emiliano-romagnole che finalmente avranno la possibilità di avere il rimborso dell’abbonamento  inutilizzato dai propri figli neodiplomati, non nominale e possibilmente in denaro, come avevamo chiesto all’inizio di questo percorso. Chiaramente ci sono varie difficoltà burocratiche rispetto a questo aspetto, e per questo ora la palla passa al Pd che a livello nazionale e regionale dovrà tradurre concretamente quest’atto che è passato. Lo afferma Valentina Castaldini, Consigliere Regionale Forza Italia.

"La mia risoluzione è stata approvata all’unanimità durante l’Assemblea Legislativa e rappresenta per me un bell’esempio di buona politica, quella che ha in mente soluzioni concrete, seppure piccole, per problemi quotidiani. Ringrazio chi ha sottoscritto questo emendamento e Luca Bartolini vicecoordinatore vicario del coordinamento regionale di Forza Italia Emilia Romagna, che per primo  ha raccolto svariate richieste di famiglie romagnole che, al pari di quelle emiliane,  si sono trovati un voucher non utilizzabile. Infatti, se uno studente si è diplomato ha ricevuto un buono da START ROMAGNA che è inutilizzabile. Una stortura burocratica bella e buona. Ma come Forza Italia abbiamo pensato e fatto in modo che venisse adottata una soluzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborso in denaro degli abbonamenti Start Romagna ai neo-diplomati, passa la risoluzione

CesenaToday è in caricamento