Quartieri, Cesena Siamo Noi: "Bene la modifica del regolamento ma manca un confronto"

Il movimento: "Le opposizioni non conoscono l’orientamento della maggioranza se non per alcuni aspetti generici"

"Un ottima potenziale notizia". Così Cesena Siamo Noi giudica "La modifica al regolamento dei quartieri , coerente con il nostro programma e con la nostra volontà di mettere al centro i quartieri in quello che è la pianificazione del territorio. I quartieri possono essere strumento per facilitare il processo di democrazia partecipata, e per avvicinare l’Amministrazione centrale al territorio aumentando l’efficacia ed efficienza delle azioni poste".

Sottolinea però il movimento: "Con l’Amministrazione ci siamo lasciati sul finire di Luglio con la volontà di mettere mano al regolamento dei quartieri, ampiamente modificato nel corso della precedente legislatura, ritornando ad un meccanismo elettivo dei propri rappresentanti.  Non abbiamo ricevuto ad oggi alcun documento da parte dell’Amministrazione capace di farci comprendere verso quale direzione voglia andare, quali sono gli elementi che andranno a modificarsi e quali ruoli e funzioni avranno i nuovi quartieri.  Ad oggi, nonostante si voglia arrivare a deliberare il nuovo regolamento per fine settembre, metà ottobre, la modifica al regolamento dei quartieri non ha iniziato alcun percorso di confronto aperto e trasparente".

"Le opposizioni non conoscono l’orientamento della maggioranza se non per alcuni aspetti generici, ma al contempo sono chiamate nello sforzo di produrre contributi senza avere il benchè minimo canovaccio entro cui muoversi.  Non esiste alcun documento di modifica al regolamento prodotto e abbozzato dall’attuale maggioranza. Si brancola al buio, nel completo buio".

Cesena Siamo Noi vuole sapere "Quali funzioni e ruolo avranno i quartieri ? di quali strumenti disporranno ? avranno capacità di spesa (anche indiretta) e di programmazione ? Quale sarà la modalità di voto ? Chi sarà candidabile e di quante persone saranno composti i quartieri ? Come l’Amministrazione cercherà di favorire la partecipazione attiva ? Reputiamo singolare la richiesta dell’Amministrazione alle opposizioni di produrre contributi senza che la stessa maggioranza comunichi e detti i propri orientamenti. Lo reputiamo un confronto “già partito male” nei modi. Un testo libero richiesto alle opposizioni senza la benchè minima esposizione da parte della maggioranza.  Perché non istituire una Consulta capace di lavorare in autonomia e in maniera trasversale affrontando con il dovuto tempo le possibilità e le conseguenze derivanti da una modifica al regolamento?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ciò che è certo è che nonostante la volontà di modificare il regolamento dei Quartieri, l’Amministrazione dovrebbe chiarire ancor prima di quello che sarà il regolamento dei quartieri, quali strumenti e quali investimenti intende mettere in campo per favorire la partecipazione per il sano ed efficiente funzionamento dei quartieri. Ad oggi quello che si è visto è una vaga dichiarazione d’intenti. Non possiamo quindi dire che l’atteggiamento dell’attuale Amministrazione sia in discontinuità con la precedente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento