Nuovo segretario per il Pd di San Mauro Pascoli: è Moris Guidi

Il Partito Democratico di San Mauro Pascoli ha nominato nuovo segretario di circolo

Il Partito Democratico di San Mauro Pascoli ha nominato nuovo segretario di circolo Moris Guidi con il voto unanime dell'assemblea degli iscritti. Moris Guidi, 44 anni, avvocato, sammaurese, con già l'esperienza amministrativa di assessore nel secondo mandato del sindaco Luciana Garbuglia e poi nelle giunte Gori in qualità di assessore all'urbanistica, succede quindi a Eros Fioroni che aveva guidato il circolo nella prima parte dell'anno. All'assemblea, che si è tenuta martedì 15 maggio  ha partecipato anche il segretario di federazione Fabrizio Landi.

“Ho deciso di accettare la candidatura a Segretario del circolo PD di San Mauro Pascoli per guidare il partito in questo momento particolarmente delicato, anche in considerazione delle imminenti elezioni amministrative del 2019 - dichiara Moris Guidi - Ritengo che, pur con gli evidenti limiti e contraddizioni, il PD rappresenti ancora oggi l’unica alternativa e l’unico argine alle pericolose inclinazioni populiste ed antieuropeiste del panorama politico. L’attività del partito – continua il nuovo segretario - in questo anno che ci separa dalle elezioni amministrative, si concentrerà prevalentemente sulle questioni e sulle esigenze del nostro Comune, partendo da quanto di buono fatto dalle amministrazioni degli ultimi anni, ed individuando i nuovi bisogni e le priorità per gli anni a venire, con un occhio di riguardo ai più deboli e disagiati. La mia idea di Partito è quella di una comunità aperta, perciò l’obiettivo sarà quello di incrementare la partecipazione sotto ogni forma: mi piacerebbe sentire avanzare richieste o proposte da chi, fino ad ora, non ha preso parte attivamente alla vita politica di San Mauro, o da chi l’ha abbandonata. Se ci riusciremo, vorrà dire che, nel nostro piccolo, avremo svolto appieno il ruolo che la Costituzione attribuisce ai partiti politici. Da parte mia, garantisco impegno e serietà, sperando di essere all’altezza così come lo sono stati i Segretari che mi hanno preceduto.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento